Trentino sugli allori ai Campionati Italiani Sprint

Nove titoli Italiani sui sedici in palio conquistati da Atleti Trentini!
E non è tutto: 9 argenti e sette bronzi per un totale di 25 podi su 42 ; si tratta del 60% di tutto il disponibile.
E non dimentichiamo anche la bella vittoria in M12 del Primierotto Damiano Bettega (9 anni!), che anche se non valida per il titolo Italiano è comunque un segno di continuità.
Un grande grazie da parte del Comitato ai suoi Atleti, in particolare ai Primierotti che, con U.S. Primiero l’anno fatta davvero da Padroni portandosi a casa la maggio parte del bottino ed i due titoli più prestigiosi con Nicole Scalet in W21 e Giancarlo Simion in M21 a confermare uno strepitoso momento di forma dei nostri due rappresentanti!
Un grazie anche al CUS Bologna ed al tracciatore Marco Seppi che ha saputo interpretare al meglio la bella e nitida carta di Monghidoro offrendoci davvero una Sprint degna di un WRE e anche estremamente divertente.
Avanti così Trentino!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *