Mezzocorona 29 aprile 2012

Domenica 320 Concorrenti hanno voluto ricordare gli amici Franco Casatta e Carlo Dorigati sul monte di Mezzocorona.
Bella gara su una carta molto tecnica e un terreno bellissimo, ma sopratutto gran bella giornata di sport e amicizia per ricordare Franco Casatta e Carlo Dorigati che ci hano lasciato lo scorso anno.
Belli i percorsi proposti da Gabriele Bettega; impegnativi ma divertenti in un bosco davvero magico – ho incontrato tanti in gara e tutti, con il sorriso, al mio saluto rispondevano “bello, magnifico, bosco stupendo ecc. ecc.) Non ultimi gli ottimi ed apprezzatissimi  canederli con il goulashsuppe (ecc. ecc.!) offerti dall’impeccabile orgranizzazione del Mezzocorona.
E momenti forti e davvero toccanti durante la premiazione, con il ricordo semplice, pulito  ed emozionato da parte Cristina Casatta dei nostri due amici scomparsi che, sono certo, avrebbero apprezzato tantissimo questa giornata, con tutto il Trentino a rendergli omaggio, senza fronzoli, senza tante chiacchere ma con il cuore. Le due parole dette da Renzone Depaoli, vincitore del premio speciale della M60, ne sono un esempio: “oggi dal Primiero siamo venuti in 40 perchè ci tenevamo ad esser presenti”  – credo sinceramente che tutti i partecipanti lo pensassero.
Personalmente, una delle belle giornate di sport in “amicizia” che ho vissuto. – Grazie di cuore agli amici del Mezzocorona.
Bepi Simoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *