Comunicato Stampa sui Campionati Italiani e Coppa Italia

Pubblichiamo il comunicato stampa inviato dal Ns. Addetto, Daniele Ferrari, ai Media Locali e Nazionali:

Partecipazione record per i prossimi Campionati Italiani Sprint e per la quinta prova di Coppa Italia in programma sabato e domenica 7 e 8 giugno a Pergine Valsugana e Passo Redebus ed organizzati dal Orienteering Pergine. Saranno infatti oltre 1300 gli atleti, in rappresentanza di quasi 90 società sportive di tutta Italia (con la presenza di alcuni atleti austriaci e norvegesi) che daranno vita ad una “due giorni” all’insegna dello sport con cartina e bussola di grandissimo livello e significato agonistico.
A trent’anni dal lontano primo ottobre 1978, giorno in cui ad Alberè di Tenna si svolgeva uno dei primi Campionati Italiani di orienteering, organizzati dal Comitato provinciale trentino con la supervisione di Alfredo Sartori, fondatore della società del Orienteering, la società perginese torna quindi ad organizzare, sotto la direzione tecnica di Gino Vivian e Augusto Cavazzani, una nuova manifestazione alto livello, che vedrà impegnati oltre 50 volontari
Il Campionato Italiano Sprint, organizzato per la prima volta in Trentino, si svolgerà sabato pomeriggio a partire dalle 14.30 nella splendida cornice del “Parco dei Tre Castagni” a Pergine Valsugana, e vedrà al via tutti i portacolori della nazionale italiana di orientamento, essendo valido come prova di selezione per i prossimo Mondiali Junior in programma dal 5 al 15 luglio 2009 in Primiero. Grande attesa in particolare per la prova riservata agli atleti Elite, che scatterà alle 16.30, e che vedrà impegnati i migliori specialisti su percorsi bervi ma altamente tecnici. Difficile fare pronostici per una gara che si deciderà sul filo dei secondi, anche se i primierotti Carlo Rigoni, Giancarlo Simion, Manuel Negrello ed i fiemmesi Carlo e Stefano Cristellon cercheranno difendere i colori trentini.
La quinta tappa di Coppa Italia, organizzata il giorno dopo domenica 8 giugno nei pressi di Malga Cambrocoi a Passo Redibus, rappresenterà invece un grande evento nazionale con grande battaglia nelle oltre 20 categorie previste e sarà l’ultimo banco di prova per il Trofeo delle Regioni (sempre dominato dai portacolori del Comitato Trentino) previsto il 21-22 giugno nel comune di Montesantangelo nella Foresta Umbra (FG). Una gara, che si svolgerà sul classico terreno alpino nel cuore del Lagorai, e sarà decisiva per attribuire importanti punteggi nella classifica generale nel massimo circuito nazionale.
Il programma della manifestazione prevede sabato 7 giugno la disputa dei Campionati Italiani Sprint sullo splendido scenario del “Parco dei Tre Castagni” a Pergine Valsugana sulla nuova cartina in scala 1:5.000. La partenza dei primi concorrenti è fissata alla 14.30, mentre la spettacolare gara riservata alla categoria assoluta Elite si svolgerà alle 16.30. La premiazione è prevista alle 18 presso l’arrivo, allietata dall’esibizione del coro “Castel Pergine” e una grande festa finale con assaggi di prodotti tipici locali.
Domenica 8 giugno sarà invece la volta della quinta prova di Coppa Italia che si svolgerà nei pressi di Passo Redebus in Valle dei Mocheni, sulla nuova cartina “Passo Redebus Malga Cambrocoi”, in scala 1:10.000. La partenza dei primi concorrenti avverrà alle ore 10, mentre le premiazioni sono previste nella zona dell’arrivo dalle 14.

Da parte mia un grande augurio all’Orienteering Pergine per la buona riuscita della manifestazione. Le premesse sono ottime e, sperando che anche il tempo sia clemente, credo che ci aspetteranno due grandi giornate di sport!

Bepi Simoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *