Widmann e Fauner dominano la 1^ Tappa della 2 Giorni della Val di Non

Entra nel vivo la stagione trentina della CO. Dopo una “pausa” di due settimane dal Trittico della Valsugana organizzato dall’Orienteering Crea Rossa, questa volta teatro delle competizioni è stata la Val di Non. La “culla” dell’Orienteering Italiano ha ospitato in quel di Cavareno (TN), una gara regionale valida quale 4^ Prova della Coppa del Trentino e 1^ Tappa della 2 Giorni della Val di Non a cura dello Sci Club Fondisti Alta Val di Non.
Ancora una volta l’intricata rete di sentieri nel bosco sovrastante il paese dell’Alta Anaunia (da anni ormai si continuano a disputare manifestazioni!) ha messo a dura prova i 150 orientisti provenienti dal Trentino, dall’Alto Adige, dal Veneto e dalla Lombardia.
Sui tracciati impegnativi predisposti dal tecnico Flavio Zini (da segnalare il caldo quasi estivo…), nella categoria assoluta maschile la vittoria è andata all’altoatesino Thomas Widmann (Terlaner Orientierungslaeufer, tempo 1:17:57), che ha preceduto il veneto Alberto Barausse (Panda Orientamento Marostica, tempo 1:18:42), mentre al terzo posto il giovane trentino Marco Demattè (Trent-O, tempo 1:20:35). Tra le donne, Renate Fauner (Erebus Orientamento Vicenza) non ha rivali e con il tempo di 1:05:30 distacca tutte le avversarie: al secondo posto sale Johanna Murer (Terlaner Orientierungslaeufer, tempo 1:16:30), mentre sul terzo gradino del podio è il turno della trentina Nausica Paris (Orienteering Mezzocorona, tempo 1:28:09).
Nelle altre categorie vittorie per: Giulio Zucal (Trent-O) in M 12, Francesco Gatti (Polisportiva Punto Nord Monza) in M 13-14, Moritz Degasperi (Terlaner Orientierungslaeufer) in M 15-16, Stefan Kofler (stessa società) in M 17-18, Enrico Casagrande (Orienteering Pergine) in M 35, Silvano Tonolo (Erebus Orientamento Vicenza) in M 45, Helmuth Murer (Orienteering Pergine) in M 55, Marco Selle (G.S. Fiamme Oro Moena) in M B, Andrea Broccardo (Orienteering Pergine) in M C, Chiara Gatti (POlsiportiva Punto Nord Monza) in W 12, Agnese Conci (Orienteering Crea Rossa) in W 13-14, Stephanie Weiss (Terlaner Orientierungslaeufer) in W 15-16, Sara Alouani (Trent-O) in W 17-18, Paola Bassani (Panda Orienteering Team Valsugana) in W 35, Agathe Murer (Orienteerig Pergine) in W 45, Cristina Casatta (Orienteering Mezzocorona) in W 55, Federica Ragona (Terlaner Orientierungslaeufer) in W B, Anna Quarto (Polisportiva Punto Nord Monza) in W C e infine Susanna Seppi in ESORDIENTI.

Seguirà al più presto resoconto del Family Trophy svolotosi in Predaia il 4 maggio 2008.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.